Home / ATTIVITA’ PARLAMENTARE / “Processo all’unità d’Italia – io mi oppongo”
“Processo all’unità d’italia - io mi oppongo” in scena all’Arena Vignola di Polignano.

“Processo all’unità d’Italia – io mi oppongo”

Il percorso che ha condotto all’Unità d’Italia, dopo oltre 150 anni, ha lasciato all’oscuro molti aspetti e sfaccettature. E non sempre la storia che è stata raccontata nei libri di scuola sembra corrispondere a ciò che è accaduto per davvero.

Parte da questo presupposto, con l’obiettivo di far chiarezza e lasciar decidere al pubblico, in quanto giudice supremo, lo straordinario evento teatrale e cinematografico “Processo all’Unità d’Italia – Io mi oppongo” del regista Umberto Rey.

Lo spettacolo, tratto dal romanzo “Il testamento di Don Liborio”, andrà in scena all’Arena Vignola di Polignano giovedì 30 agosto e consta in un vero e proprio processo dove, nella fase dibattimentale, a svolgere il ruolo di giudici, pm e avvocati saranno attori, politici, storici, giornalisti.

Nel ribattezzato “tribunale della cultura”, a cui prenderò parte, gli spettatori costituiranno la giuria popolare. “Io mi oppongo”, infatti, è la frase con cui ognuno del pubblico potrà intervenire per fare domande per meglio comprendere e, poi, sentenziare alla fine sul contenuto di ciò che viene narrato. Come finirà questo processo all’Unità d’Italia nell’anno del Governo gialloverde di Conte?

Blu10.08.2018
Fax15.09.2018

Lascia un Commento

Contattami