Home / ATTIVITA’ PARLAMENTARE / Olio: la nuova minaccia viene dall’Ue!

Olio: la nuova minaccia viene dall’Ue!

Da un lato la xylella fastidiosa che continua a mietere vittime nei campi pugliesi, dall’altro l’aver sventato per quest’anno il pericolo mosca olearia lascia ben sperare per la prossima campagna olivicola della Puglia. Ma non tutto poteva filare liscio e, infatti, la nuova minaccia giunge da Bruxelles che propone di aiutare l’economia tunisina adottando una misura commerciale autonoma consistente in un contingente tariffario senza dazio, temporale ed unilaterale, di 35.000 tonnellate all’anno per le esportazioni tunisine di olio di oliva nell’Unione. Per contrastare, dunque, la proposta comunitaria sull’introduzione di misure commerciali a favore della Tunisia, abbiamo presentato in Commissione Agricoltura alla Camera una risoluzione.

 

Bruxelles dà l’ok all’arrivo in Ue di 35.000 tonnellate di olio tunisino. Il M5S presenta una risoluzione per contrastare la proposta comunitaria

La proposta prevede sconti per due anni, dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2017. Si tratta di uno straordinario aiuto all’economia tunisina e di un grave danno per le nostre produzioni che, dopo il pesante attacco della mosca olearia dello scorso anno e della xylella fastidiosa tuttora in corso, stanno faticosamente risalendo la china, rassicurate dalle prime previsioni di quest’annata che promettono una produzione di ottimo livello e grande quantità. Siamo di fronte a misure che oltre a danneggiare le produzioni degli Stati membri, come nel caso delle sanzioni imposte alla Russia a seguito della crisi con l’Ucraina, non consentono la rimozione delle cause strutturali della disoccupazione e non favoriscono programmi di sviluppo endogeno nei Paesi beneficiari. Il Governo Renzi deve assolutamente bloccare questa proposta europea e sollecitare l’applicazione dell’accordo euro mediterraneo di associazione che prevede finanziamenti destinati a sostenere progetti di formazione per l’occupazione di giovani nel settore agricolo, in particolare olivicolo.