Home / NEWS / M5S | Comitato per la formazione e l’aggiornamento
Comitato M5S
Sono stato nominato da Giuseppe Conte tra i portavoce nel Comitato per la formazione e l’aggiornamento del futuro MoVimento 5 Stelle

M5S | Comitato per la formazione e l’aggiornamento

Un primo step per il rilancio del MoVimento 5 Stelle passa dall’articolo 14 dello Statuto che prevede la costituzione di 4 Comitati che “avranno il compito di contribuire all’azione politica del M5S attraverso la formulazione di proposte e l’espressione di pareri”, facendo da raccordo tra Roma ed i territori. L’unico pugliese indicato da Giuseppe Conte è il polignanese Giuseppe L’Abbate, già sottosegretario di Stato alle Politiche agricole nel governo giallorosso e attuale componente M5S in commissione Agricoltura alla Camera. Il deputato è stato inserito nel Comitato per la formazione e l’aggiornamento con Barbara Floridia (Sottosegretaria all’Istruzione), Domenico Surdi (sindaco di Alcamo), Manuel Tuzi (deputato commissione Istruzione) e Chiara Appendino (ex sindaca di Torino, coordinatrice). Su coordinatori e componenti sarà chiamata ad esprimersi online l’Assemblea degli iscritti 5 Stelle.

Il neo Presidente 5 Stelle Conte, però, non si è fermato ai 4 Comitati previsti dallo Statuto ma ne ha proposti altri 13. In questi non mancano i pugliesi, ad iniziare da Patty L’Abbate, componente del Comitato per la Transizione ecologica. Ecco gli altri: Giuseppe Brescia (Sicurezza, coordinatore), Iunio Valerio Romano (Lavoro), Anna Macina (Legalità e Giustizia), Angela Anna Piarulli (Sicurezza) e Maria Soave Alemanno (Inclusione Sociale).

Lascia un Commento