Home / COMAGRI / Pubblicato il bando sulla biodiversità zootecnica
Il bando pubblico contiene gli strumenti necessari per apportare un miglioramento genetico del patrimonio zootecnico e della biodiversità animale
Il bando pubblico contiene gli strumenti necessari per apportare un miglioramento genetico del patrimonio zootecnico e della biodiversità animale

Pubblicato il bando sulla biodiversità zootecnica

Dopo una lunga attesa, il Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali ha finalmente pubblicato il bando relativo ai progetti di conservazione, biodiversità zootecnica e sviluppo delle risorse genetiche in agricoltura. Il bando, che entrerà in vigore a decorrere dalla data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, rientra nel programma operativo nazionale di sviluppo rurale per il periodo 2014-2020. In esso, si potranno trovare gli strumenti necessari per apportare un miglioramento genetico del patrimonio zootecnico e della biodiversità animale.

Questi progetti consentiranno maggior flessibilità nella scelta delle misure e nella possibilità di accordare un sostegno più mirato e selettivo, delle situazioni specifiche. Al fine di salvaguardare la biodiversità, è necessario compiere un ulteriore passo avanti, tramite un processo di raccolta delle informazioni di monitoraggio, che assicuri l’interscambio in tempo reale delle informazioni tra i vari database esistenti.

Accolgo, quindi, con soddisfazione la pubblicazione del bando ministeriale sui progetti di conservazione, biodiversità zootecnica e sviluppo delle risorse genetiche in agricoltura. Tematiche, peraltro, al centro di una risoluzione 5 Stelle presentata recentemente in Commissione Agricoltura alla Camera.

Per approfondimenti:

Delfini Erranti

La Siritide

Brindisi Libera

RadioTrc

Borderline24

CanosaWeb

NewsIMedia