Home / EVENTI / La filiera agroalimentare: chi mangià di più?
Evento sulla filiera agroalimentare ad Altamura
Evento sulla filiera agroalimentare ad Altamura

La filiera agroalimentare: chi mangià di più?

Il Movimento 5 Stelle organizza un incontro-dibattito con l’obiettivo di contribuire ad una analisi delle criticità vissute dai produttori agricoli ed ipotizzare soluzioni. L’incontro è aperto alla cittadinanza, agli operatori del settore agricolo e zootecnico e agli amministratori locali.
Parteciperanno: Giuseppe L’Abbate, (M5S Camera dei Deputati) e Gianni Perrino (M5S Regione Basilicata). Introdurrà l’argomento Pietro Masi, portavoce M5S del Comune di Altamura.

L’agroalimentare è uno dei settori di punta dell’economia italiana. Le filiere alimentari con le imprese, le organizzazioni e le istituzioni, concorrono a produrre il cibo che troviamo sulle nostre tavole. La storia recente dimostra come sia necessario promuovere il comparto agricolo ed enogastronomico partendo dalla valorizzazione della QUALITA’ delle produzioni tipiche locali, le uniche in grado di reggere il confronto con la quantità dei paesi grandi produttori.

 

 
Che il prezzo del grano, dell’olio o dei pomodori sia più il frutto di speculazioni finanziarie che dell’incontro della domanda e dell’offerta è la cifra dello scollamento che vi è tra il l’economia reale e la finanza-casinò.
In quest’ottica, la sovranità alimentare rappresenta la piattaforma comune di rivendicazione di un nuovo orizzonte politico, capace di valorizzare la biodiversità dei territori e le specificità dei relativi sistemi agrari per restituire alla politica le responsabilità che ha ceduto alle lobby delle multinazionali alimentari e della finanza.

Democrazia e partecipazione in relazione al controllo del cibo e delle risorse necessarie a produrlo, trasparenza sulla produzione e la distribuzione di alimenti, aumento del potere di decisione e di scelta da parte della cittadinanza, sono principi che ispirano l’azione politica del Movimento 5 Stelle dal livello nazionale a quello comunale (passando per le Regioni).

L’inoltro è fissato per questo pomeriggio alle 17,00 presso la Sala Consigliare del Comune di Altamura.

Comunicato Stampa M5S Altamura